Navigando nel web ti puoi imbattere in numerose piattaforme di crowdfunding, come Indiegogo o Kickstarter, ma queste piattaforme operano in maniera diversa rispetto a 200Crowd.

Portali di crowdfunding come Indiegogo e Kickstarter infatti lanciano campagne di crowdfunding reward: il crowdfunding reward based è il modello di crowdfunding più diffuso poiché remunera chi compie la donazione. Rientra in questo modello anche la pratica del pre-selling - chi lancia un progetto potrà rivolgersi al crowd per ottenere i fondi necessari allo sviluppo, progettazione e produzione di un prodotto, offrendolo poi come ricompensa ad un prezzo inferiore rispetto al futuro prezzo di lancio.

Alcune startup e PMI spesso concludono con successo una campagna di crowdfunding reward per realizzare i primi prodotto e ottenere delle validazioni prima di lanciare una campagna di equity crowdfunding per ottenere altri finanziamenti (vedi il caso di Keelcrab).

Tutte le campagne lanciate su 200Crowd invece sono equity based, cioè raccolgono capitali di rischio tramite l'emissione di strumenti finanziari partecipativi al capitale sociale dell'impresa.
E' possibile associare un reward ai pacchetti di quote disponibile per ogni campagna (vedi per esempio le campagne di Biogenera e di Eligo Milano), donando il proprio prodotto o il prodotto di un'impresa partner.

E' importante quindi capire che, sì, 200Crowd è una piattaforma di crowdfunding, ma non è uguale alle altre: su 200Crowd investendo diventerai socio dell'azienda che ha lanciato la campagna di equity crowdfunding, a differenza dei portali -come Indiegogo e Kickstarter, appunto- che operano nel crowdfunding reward (o pre-selling/pre-ordine) e che quindi in cambio dell'investimento cedono semplicemente il loro prodotto o servizio.

Il reward crowdfunding infatti è un modello di finanziamento dal basso, spesso identificato con la prevendita (pre-selling o pre-ordine) di un prodotto o di un servizio. Non si tratta nemmeno in questo caso di una donazione pura e solidaristica, ma è un'operazione di e-commerce, così definita dal Codice Civile, che riguarda una compravendita futura che si perfeziona con la realizzazione del bene, alla quale si applica l'IVA e si emette fattura. 

Reward è anche la ricompensa non di valore monetario e di importo inferiore alla somma donata.

Oltre all'equity e al reward, esistono anche il crowdfunding donation e lending, che puoi scoprire qui.

Il crowdfunding equity-based praticato da 200Crowd, perciò, permette alle Startup innovative e PMI innovative e tradizionali la raccolta di capitali di rischio, tramite l'emissione di strumenti finanziari partecipativi al capitale sociale della propria impresa e la conseguente offerta agli investitori su portali specializzati come 200Crowd.

Scopri le campagne di 200Crowd.com

Hai trovato la risposta?